San Nicola di Bari

Arrivando al Rifugio del Massaro è ben visibile una statua di San Nicola di Bari (situata in una nicchia di pietra): la famiglia Palladino è particolarmente devota al Santo Patrono di Guardiaregia.
Al Santo Vescovo, nato a Mira intorno al 300, è dedicata la chiesa madre e una cappella costruita da immemorabile tempo in località Tre Monti di Guardiaregia. Nella chiesta madre è conservato un frammento delle reliquie del Santo, esposte ai fedeli il 9 maggio in occasione della festa Patronale. Il Santo viene festeggiato il 9 maggio, giornata dedicata al Santo nella chiesa cristiana orientale (Grecia, Romania e Russia), il 31 maggio, in occasione del rientro dei pastori transumanti nelle puglie, 6 dicembre in ricordo dell'arrivo delle reliquie del santo nella Bari del 1087.

Guardiaregia e il Santo

Se spinti dalla fede verso questo Santo o mossi dalla curiosità per i diversi riti ad Esso dedicato, per visitare le chiese precedentemente citate, o anche per vedere la statua portata in processione interamente ricoperta dall'oro donatogli dai fedeli per grazia ricevuto non rimane che recarsi a Guardiaregia nei giorni in cui ricorre la festa del Santo.
Share by: